Consigli Utili

 

La maggior parte delle strade e dei sentieri che si inoltrano negli ambienti naturali è chiusa al traffico motorizzato. L’automobile perciò potrà essere utilizzata esclusivamente per raggiungere il Parco e per gli spostamenti tra un centro e l’altro: le escursioni, le passeggiate e le visite a contatto con la natura possono essere fatte a piedi o, lungo alcune piste autorizzate, anche a cavallo, a dorso di mulo o in bicicletta e nel periodo invernale, con gli sci da fondo

Visitare il Parco è un’occasione unica e indimenticabile per vivere immersi nella natura e riscoprire il piacere delle passeggiate: in questo modo si potranno individuare, osservare e ascoltare gli animali selvatici, ammirare alberi e fiori, godere dell’accoglienza offerta dalla foresta, assaporando fino in fondo la gioia di vivere all’aria aperta, allargando il proprio sguardo verso orizzonti più vasti e ritrovando antiche e genuine abitudini.

  • Cosa fare al Parco

Il Parco Regionale del Partenio offre molteplici occasioni di vivere appieno il rapporto genuino e sincero con la natura, la cultura, le tradizioni e i diversi ambienti che lo caratterizzano.

Ecco alcune delle attività a cui partecipare:

  • Visite e attività presso Centri dei Parco, musei ed Aree faunistiche
  • escursioni a piedi seguendo gli itinerari ecoturistici; passeggiate a cavallo o a dorso di mulo; gite in bicicletta e in canoa, laboratori del gusto e dei mestieri
  • escursioni e giri panoramici in pullman o in auto
  • visite guidate ai paesi del Parco
  • programmi di volontariato
  • campi ecologici; seminari e corsi di formazione.

Sulla carta turistica, disponibile presso gli Uffici di zona e Centri Visita, sono gli itinerari ecoturistici.

Il Centro Visite del Parco Regionale del Partenio si trova nel Centro di Summonte uno dei borghi più caratteristici del territorio.